fbpx

Oro 18 Carati vs Oro 24 Carati

Oggi parliamo del metallo più prezioso e desiderato del mondo: l’oro! L’oro è un metallo di transizione molto malleabile di colore giallo che si trova in natura sotto forma di pepite. L’oro è sicuramente il metallo più prezioso e più costoso per la realizzazione di gioielli, ma come saprete, anche se non siete esperti in materia, ci sono diversi tipi di oro:

  1. L’oro 24 Carati;
  2. L’oro 18 Carati;
  3. L’oro 9 carati.

L’oro è un materiale molto morbido al quale viene aggiunta, in percentuale una quantità di un’altra lega per indurirlo. La differenza tra l’oro a 18 carati o 750 e l’oro a 24 carati o 999 è la purezza della lega da cui è composto.

Per vedere tutti i gioielli della nostra collezione, clicca qui: Phy Gioielli

Oro 24 Carati

L’oro 24 carati è la tipologia di oro più preziosa. Infatti questo metallo contiene ben 999 parti di oro e solo 1 parte di un’altro metallo. E l’oro più puro che esista e lo si può trovare solo in lingotti che vengono solitamente acquistate da banche o da chi ha un budget sufficiente per acquistarlo.

 

La quotazione dell’oro 24 carati va dai 30 al 24 % in più rispetto all’oro 18 carati. Come altri metalli preziosi questo è quotato alla Borsa di Londra che ne stabilisce di giorno in giorno il prezzo.

Per vedere tutti i gioielli della nostra collezione, clicca qui: Phy Gioielli

Oro 18 Carati

L’oro 18 carati è composto “solamente” da 750 parti di oro, le restanti 250 parti sono invece composte da un’altra lega. Sebbene sia meno prezioso dell’oro 24 carati, è probabilmente l’oro più diffuso sul mercato. Infatti è probabile che se abbiate acquistato un gioiello, questo sia stato realizzato con l’oro 18 carati. Ma fate sempre attenzione, e prendetevi tutte le informazioni possibile quando acquistate dei gioielli di tale importanza.  Fatevi sempre dire la tipologia di oro utilizzato per il gioiello ( 24, 28 o 9 carati) e la prezzatura, cioè quanto costa al grammo,

 

Oro 9 Carati

Come già detto, l’oro 18 kt è probailmente l’oro più utilizzato sul mercato. Tuttavia è già qualche anno che si sente parlare anche di oro 9 carati.

L’oro 9 carati contiene giusto la metà dell’oro 18 carati. Questo significa che circa il 37.5 % del metallo è composto da oro puro mentre la restante parte è composta da una lega. Le differenze estetiche tra l’oro 9 kt e l’oro 18kt sono quasi nulle. IN realtà l’oro 9 carati ha delle sfumature che vanno più nel rosa proprio per la grossa quantità di rame presente. Se invece parliamo di oro bianco, non ci sono praticamente differenze.

Attenzione però, a differenza dell’oro puro 24 carati e dell’oro 18 carati, l’oro 9 carati tende ad alterarsi più velocemente a causa della grossa presenza di rame. Quindi bisogna evitare assolutamente il contatto con agenti chimici, sapone etc per vedere  il proprio gioiello splendere.

Per vedere tutti i gioielli della nostra collezione, clicca qui: Phy Gioielli

To top